Creazione e Gestione delle Mappe - GiRoVagando - passeggiate in montagna

Vai ai contenuti

Menu principale:

Creazione e Gestione delle Mappe

Android > OruxMaps

Mappe per ORUXMAPS

Che formato hanno le mappe di OruxMaps ?

E' un formato proprietario, che consiste in una cartella con il nome della mappa, la cartella contiene normalmente due files:
<file>.xml ed un <file>.db. Il primo è la configurazione / georeferenziazione, il secondo la grafica.

Come mi procuro le mappe per OruxMaps ?

Non ci sono mappe specifiche per OruxMaps direttamente disponibili, ci sono piuttosto molti modi per generare o convertire mappe che abbiamo per altri programmi.
Vediamo le varie possibilità, e sviluppiamo alcune di queste:

  • Convertire mappe di altri formati in quello specifico di OruxMaps, usando OruxMapsDesktop

  • Utilizzando le mappe on-line direttamente da OruxMaps (internet richiesto)
  • Utilizzando la cache (area memoria temporanea) usata dalle mappe on-line. Questo permette di caricare le mappe a casa con il wifi nella memoria "tampone" (cache) e di usarle come una normale mappa. Ovviamente avremo a disposizione le porzioni di mappa che abbiamo scaricato (ad esempio da GoogleMaps, Open-Street, ecc)
  • Utilizzare OKMap per ritagliare porzioni di mappe molto più grandi e salvarle direttamente nel formato specifico di OruxMaps
  • Preparare mappe partendo dalle Mappe on-line ( WMS web map service ), e salvando la/le zone relative alla escursione in programma. La mappa creata diventa una mappa off-line, cioè caricata in memoria come le altre mappe che carichiamo nella memoria del telefono. Per far questo usiamo MOBAC (mobile Atlas Creator).



Mappe già pronte

Cominciamo con ... la pappa pronta.
C'e un sito che fornisce mappe già pronte in formato OruxMaps: OpenAndroMaps, usano come base delle mappe le OpenStreetMaps.
Il sito è in inglese e tedesco
Nella pagina dei download (menù in alto Downloads), trovate le mappe ordinate alfabeticaqmente, divise per continenti e quindi per nazioni. Ci trovate quasi tutto ...
Nella tabella, alla pagina del download Europe, trovate le varie nazioni europee, ovviamente


Ma la più interessante, per noi escursionisti, è la nuova mappa ALPS V2


LEGENDA dei simboli nella mappa ALPS-V2:

Hiking routes: dashed lines cross the ways
   
||||||||| red > International und National hiking routes (iwn,nwn)
   
||||||||| blue > Regional hiking routes (rwn)
   
||||||||| dark blue > Local hiking routes (lwn) and all hiking routes without valid network tag


Come fare?

Scarichiamo le mappe che ci interessano con il PC.
Unzippiamo il contenuto dei singoli file sempre sul PC, troviamo una cartella per ogni mappa con dentro 2 o 3 file.
Ora copiamo questa cartella/cartelle dentro la memoria del telefono/tablet:
/mnt/extsd/oruxmaps/maps
/mnt/<memoria>/oruxmaps/maps
<memoria> dipende dalla versione di android del dispositivo, può essere la memoria interna o la microSD.
<maps> è la cartella dove normalmente si salvano le mappe di OruxMaps, ma il programma permette nelle impostazioni di scegliere la cartella delle mappe.

Consiglio: create più cartelle con le mappe divise in categorie, esempio

  • oruxmaps/mappe-oms        le mappe di origine  Openstreetmaps (come ALPS)

  • oruxmaps/mappe               le mappe personali

  • oruxmaps/mappe-garmin    le mappe tipo Garmin in KMZ

e così via ...

Semplifica la ricerca di mappe e vi aiuta a scegliere le mappe più adatte. Per cambiare la sorgente delle mappe, andare nelle Impostazioni -> Mappe e cambiare
la cartella sorgente mappe, ricordate sempre di fare un RESET SORGENTI MAPPE per ricostruire gli indici con le mappe presenti in Orux.

Conversione delle mappe

Convertire le mappe da OziExplorer (o altri formati supportati)
Scaricate ed installate OruxMapsDesktop. Lo trovate qui.
E' una applicazione Java, quindi se Java non è già installato lo dove installare.
Lo trovate qui.

Ora potete eseguire OruxMapsDesktop




Mappe on-line direttamente su OruxMaps

OruxMaps gestisce direttamente le mappe on-line, le mappe WMS.
Per utilizzarle serve una connessione internet sempre attiva, il programma scarica la mappa della posizione attuale e delle zone che andrò a visualizzare (spostandomi nella mappa) direttamente da internet, man mano che le mappe vengono richieste.
Da sconsigliare se non si ha del traffico internet prepagato, e soprattutto all' estero per evitare traffico dati in roaming.
Per utilizzare le mappe off-line basta premere il pulsante apposito sul pannello principale, oppure premendo l' icona delle mappe.




Icona nel pannello principale (schermata di apertura) per accedere alle mappe on-line  





Mappe on-line salvate in memoria ed usate off-line

OruxMaps gestisce direttamente le mappe on-line, e le mappe WMS.
Vale il discoscorso fatto poco sopra, le mappe vengono scaricate via internet per le porzioni di mappa che visualizziamo, e dove ci spostiamo muovendo lo schermo nelle quattro direzioni.
Le porrzioni di mappa vengono scaricate in uno spazio temporaneo (chiamato cache), dove restano fino alla loro cancellazione.
Queste mappe, che vengono scaricate a casa o comunque con una connessione wifi, diventano a tutti gli effetti delle mappe (o meglio porzioni di mappa) off-line, quindi utilizzabili senza internet successivamente.
La memoria che viene riservata per salvare  queste mappe on-line, è programmabile nelle impostazioni di OruzMaps.
Tra le mappe gratuite on-line che più interessano gli escursionisti ci sono le OpenStreetMaps - bike & Hike , le potete visionare con un qualsiasi browser internet da pc o smarphone qui.

Dalla pagina principale di OruxMaps, scegliendo le mappe on-line (con internet / wifi attivo), si possono aggiungere sorgenti WMS conosciute.
Per fare questo, dopo aver selezionato ON-LINE, in fondo dopo la lista delle mappe già inserite, trovate WMS Creator (vedi le due immagini qui a fianco), cliccate e si apre un menù dove inserire il WMS URL (indirizzo internet del sorgente mappa), ed i livelli selezionati (valore da sperimentare). Facendo click su OK parte il caricamento della porzione di mappa.






OKMap per ritagliare porzioni di mappa

Il programma per windows OKMap è perfetto per ritagliare (tiling) porzioni di grandi mappe (come per esempio le mappe regionali in formato ecw), salvando la zona che ci interessa e le zone limitrofe.
Come fare ?
Apriamo OKMap andiamo su
Utilità -> Tling Mappa / Garmin Custom Maps
Carichiamo la mappa da ritagliare, usando la prima icona sotto la scritta Tiling mappa
La mappa viene carica e divisa in "tiles", ovvero in zone.
Una considerazione importante. Il programma non è in grado di gestire la generazione di mappe troppo grandi quindi cercate di ridimensionarle al meglio. Quando non si riesce a generare la mappa, provare con meno tiles selezionati.
Selezioniamo subito OruxMaps nel formato di uscita.
Facciamo lo zoom della zona nei dintorni della zona interessata.
Se ancora non si visualizzano i tiles, cioè i riquadri con le porzioni numerate della mappa, provare ridimensionare immagine (cursore) o modificare le dimensioni dei tiles (meglio il default).
Selezionate i tiles che si vogliono esportare, attenzione, normalmente sono tutti attivi, si posso selezionare tutti o de-selezionare tutti con gli appositi bottoni. Quando sono de-selezionati (i tiles non selezionati hanno un'ombra scura) si possono rendere attivi/non-attivi con il pulsante destro del mouse.
Selezionati i tiles desiderati, fare click sull' ultima icona vicino alla bacchetta magica (tringolo blu) per salvare la mappa.
Si apre una finestra di dialogo per scegliere la cartella di destinazione, quindi fare OK.
Piccola nota: il nome della mappa è lo stesso della mappa originale. Se volete cambiare nome alla mappa (nel caso ritagliate diverse porzioni della stessa), dovete manualmente modificare il nome della cartella, ed il nome della mappa dentro il file XML che trovate nella cartella (lo potete aprire con un qualsiasi programma per testi, come il notepad di windows), facendo attenzione a salvarlo con lo stesso identico nome ed estensione.

Nella figura qui sotto, un' indicazione di massima dei bottoni ed icone da usare



MOBAC per salvare porzioni delle mappe WMS on-line

Il programma MoBac è fatto appositamente per vedere mappe on-line, ritagliare porzioni di mappa.
Scarichiamo ed installiamo Mobile Atlas Creator dal sito ufficiale.
Sul sito trovate anche la lista dei formati mappa supportati (segnalo Garmin, Oziexplorer, OrixMaps, PathAway, e molti altri), e le sorgenti WMS (map sources) supportate.
E' possibile aggiungere sorgenti di mappe on-line. (vedi alla fine di questa pagina)
Per delimitare la zona di interesse, permette di caricare una traccia gps (gpx), che ci permetto di delineare immediatamente i confini della mappa che ci interessa salvare.
Ovviamente le mappe on-line sono sempre le stesse, da Google-Maps, Google-Earth alle varie mappe Open-source come le
Open-Street-Maps (come la Bike&Hike che ha il dettaglio utile a chi pratica escursionismo e mtb).

Sul sito di OruxMaps c'e' un' ottima guida (in inglese) su come generare mappe da zero, usando MobAC. La trovate qui.



Mappe WMS on-line

Qui sotto un elenco di mappe (meglio di di URL, quindi siti) disponibili ed utilizzabili.
Sono mappe gratuite, spesso messe a disposizione di enti pubblici, non c'e' garanzia che funzionino sempre.
Se trovate dei problemi, copiate l' indirizzo URL da qui sotto in una pagina vuota di internet-explore, firefox, ... e verificate se si apre la pagina.

L' elenco è in aggiornamento, anzi vi invito a segnalarmi mappe interessanti ad uso escursionistico.


url: http://www.idee.es/wms/MTN-Raster/MTN-Raster
region: Spain
description:

url: http://wms.marm.es/wms/wms.aspx
region: Spain
description:

url: http://www.idee.es/wms/PNOA/PNOA
region: Spain
description:

url: http://www.geosignal.org/cgi-bin/wmsmap
region: France
description:

url: http://wms.geo.admin.ch/
region: SWISS
description:

url: http://francetopo.fr/tilecache/tilecache.py?
region: FRANCE

url: http://wms.pcn.minambiente.it/cgi-bin/mapserv.exe?map=/ms_ogc/service/igm25.map
region: ITALY
info: Start to fetch from level 13.

url: www.cartografiarl.regione.liguria.it/mapfiles/repertoriocartografico/AMBIENTE/985.asp
region: LIGURIA

 
Torna ai contenuti | Torna al menu