Creare Waypoint - GiRoVagando - passeggiate in montagna

Vai ai contenuti

Menu principale:

Creare Waypoint

PC e programmi > OkMap > Tracce


Facciamo un breve ripasso …

Una traccia è una sequenza di punti collegati fra loro per successione, ogni punto viene registrato con ora e data e la sua altimetria.
Una rotta, è sostanzialmente come una traccia, ma viene normalmente usata come percorso da seguire, come ad esempio il percorso del navigatore auto.
Le rotte vengono in genere utilizzate nella nautica in quanto i percorsi sono in gran parte rettilinei ed ogni tanto occorre cambiare direzione (virare). I punti di virata sono contrassegnati da waypoint di rotta.
Per semplificare possiamo dire che la rotta è quella tracciata dal navigatore, la traccia è quella che possiamo registrare noi, ma entrambe sono una sequenza di punti con coordinate in successione.

E i waypoint?
Sono dei punti, con la loro coordinata, che hanno rilevanza nel nostro percorso. Ad esempio dei rifugi, vette, laghi, capanne, alpeggi, un bivio importante, una fontana con acqua, ecc
Possono essere certamente utili per trovare località in condizioni meteo avverse, per decidere la direzione ad un bivio, eccetera.

Come creare dei waypoint?
La maggior parte dei GPS ha una funzione per creare dei waypoint, quindi sul posto, e di salvarli assieme alla traccia.
I waypoint possono anche essere creati a computer, sopra una mappa, e salvati per essere usati sul GPS o ancora sul pc (ad esempio un file di waypoint con tutti i rifugi e capanne in una determinata zona).

Come si disegna un waypoint sulla mappa?
Apro mappa e traccia (oppure apro la traccia e faccio cercare a OkMap la mappa al centro della traccia)
Per inserire un  waypoint,  seleziono icona   
  e lo inserisco nella mappa (sulla traccia o dove si vuole).
Appare il segnale di waypoint  


Ora diamo un nome significativo al waypoint. Selezioniamolo con l’icona di selezione   


Con il waypoint selezionato, pulsante destro del mouse  
Modifica -> Waypoint  nome-waypoint (si solito un numero progressivo)

Nella finestrella gialla (tipo fumetto) che si apre posso modificare il nome, mettere un commento ed una descrizione, vedere le coordinata e se esistono i dati DEM l’ altimetria, oppure posso inserire manualmente l’ altimetria se conosciuta



Nella finestrella gialla (tipo fumetto) che si apre posso modificare il nome, mettere un commento ed una descrizione, vedere le coordinata e se esistono i dati DEM l’ altimetria, oppure posso inserire manualmente l’ altimetria se conosciuta


Ora i waypoint possono essere salvati assieme alla traccia, oppure separati dalla traccia (ad esempio se mi creo un file con tutti i rifugi, un file con tutti i laghi e laghetti, un file con i passi, ecc)



File -> Salva -> Tutti i waypoint, rotte, tracce   o l' icona


Seleziono cosa voglio salvare traccia+waypoint, solo traccia, solo waypoint


Ricordo che posso salvare in molti formati (GPX, KML, KMZ, …), anche in WPT (waypoint di OziExplorer).

Un particolare utile che voglio segnalare:
se inserisco dei waypoint sopra una traccia di una escursione e visualizzo i grafici, nel grafico posso vedere le posizioni dei waypoint  sulla curva altimetrica.


Segnalo anche un'altra funzione molto interessante, non legata ai waypoint.
Se clicco un punto sulla curva, esce una finestra gialla con le informazioni sul punto specifico del grafico :
il numero progressivo, l' ora e la data, altimetria, distanza dall’ inizio, la pendenza in gradi ed in percentuale.

Se faccio click con il pulsante destro del mouse, e seleziono




Trova sulle Mappe Aperte

Posso vedere il punto specifico sulla mappa aperta.




Torna ai contenuti | Torna al menu