Info generali - GiRoVagando - passeggiate in montagna

Vai ai contenuti

Menu principale:

Info generali


Come avrete ormai capito, uno di noi (Giorgio) si interessa (per lavoro e passione) di elettronica, inevitabile quindi coniugare, quando possibile, le varie passioni.

Pur essendo un grande utilizzatore di tecnologia, dico subito che non parto per un' escursione senza le carte topografiche (militari o similari), non abbandonate le mappe.
Devo perà aggiungere che con schermi delle dimensioni dei Tablet si sostituiscono facilmente le mappe cartacee.

Vediamo come può essere utile il pc nelle nostre escursioni. Ovviamente parlo in base alle mie limitate conoscenze, quindi invito a correggermi se sbaglio. Vi descrivo il nostro utilizzo di questi strumenti, ovviamente vi sono molte possibilità di raggiungere lo stesso scopo, vi indico solo quella che abbiamo sperimentato, con pregi e difetti.

Innanzitutto utilizziamo il PC per programmare l'escursione, ovvero scoprire a priori quanti km ci aspettano per l'andata ed il ritorno, trovare e provare varianti (è sempre bello, se possibile,  non ritornare sullo stesso sentiero), e stimare il dislivello da compiere.

Queste 'previsioni' permettono di organizzare la giornata, capire quanto camminare, a che ora raggiungere la meta, dove fermarsi per pranzo, a che ora ritrovarsi per la partenza.

Cosa serve ?

  • PC  (anche non di alte prestazioni, anche se I file delle mappe sono ... pesantini)

  • GPS completo di mappe (soluzione costosa)  

  • GPS senza mappe, ma con informazioni (coordinate, altimetria) e funzioni di registrazione traccia (meno costoso della versione grafica)


oppure / e anche :

  • Antenna GPS bluetooth (cosidetta saponetta, per la sua forma), se il GPS non è integrato nel telefono/tablet

  • Telefonino con bluetooth, e software di gestione mappe/tracce (Nokia Symbiam, altri Windows Mobile). Oggi utilizziamo il nokia N70 (va bene anche 6630), con scheda di memoria da 1Gb o 2Gb (deve contenere le cartine), che con sistema operativo Symbian consente l'installazione dei programmi necessari.

  • Oppure Telefonini di nuova generazione con GPS integrato e con ampio schemo (per una migliore visibilità delle mappe)

  • SmarttPhone (Iphone, Android, Windows)

  • Tablet (Android, Ipad)



Alcuni dei software che utilizziamo sono scaricabili liberamente, altri sono disponibili in versioni demo (per le prove necessarie), altri devono essere necessariamente acquistati.

Una precisazione del 2012: molte delle informazioni inserite, pur essendo valide ed attuali, sono sorpassate da nuovi e più efficenti strumenti e programmi. Cerchiamo di tenere aggiornata quest' area tecnica con le ultime novità, ma solo dopo averle sperimentate sul campo.

Pazientate se trovate informazioni vecchie e superate, non tutto è da buttare, e poi ci sono anche le novità ....

Torna ai contenuti | Torna al menu